Tale padre, tale figlio…

14 Ago

Mamma che telefono alla Nana; vi ricordate che l’ultima volta c’era stato qualche problemino perchè i nonni paterni non le facevano fare la lezione?

N2: “Allora amore come va? fatta un po’ di lezione?”
N1: “Si mamma, però devo dirti una cosa”
N2: “Cosa?”
N1: “Il nonno è stato un po’ birbantello”
N2: “In che senso?”
N1: “Nel senso che ieri due pagine di lezione me le ha fatte lui”

…visto che quando la Nana parla con sua madre è sorvegliata a vista dalla nonna paterna, la sentiamo in sottofondo che inizia ad agitarsi e a dire qualcosa alla nana.

N2: “…e ti hanno detto di non dirmelo?”
N1: “Si, mi hanno detto di non dirtelo, ma tanto io faccio il contrario di quello che dicono!”

Io non ho parole. Solo insulti. Ma se iniziassi io, a mettergli contro la bambina e a insegnargli a mentire loro, farei una cosa COSI’ sbagliata?

Annunci

16 Risposte to “Tale padre, tale figlio…”

  1. Puffola Pigmea 14 agosto 2012 a 11:24 #

    Purtroppo si, faresti una cosa sbagliata… anche se, detto tra noi, moooooooolto comprensibile.
    ma tanto, mi pare che la Nana abbia già preso la sua posizione anche da sola no???

    🙂

    • padreanomalo 14 agosto 2012 a 13:20 #

      più che altro è che insegnarle a mentire a quella maniera e contravvenendo alle disposizioni che le diamo E’ metterla contro di noi.

      • Puffola Pigmea 14 agosto 2012 a 15:52 #

        Si, ed è orribile.
        Ma lei ha capito, no?
        Difatti NON vi ha mentito… vi ha detto tutto, e pure davanti alla nonna… se non è un messaggio chiaro questo….. 🙂

  2. elasticmom 15 agosto 2012 a 07:09 #

    Si faresti male, anche se capisco bene come ti senti purtroppo.

    • padreanomalo 17 agosto 2012 a 08:22 #

      Lo so che farei male, però io ci devo passar la vita con quella figliola, se qualcuno le insegna a mentirmi non è che mi rende la vita facile, eh…

      • elasticmom 18 agosto 2012 a 06:29 #

        Lo so bene giusto ieri ho dovuto riaffrontare il discorso con la polpetta dopo che lei mi ha candidamente raccontato che siccome pensava io mi sarei arrabbiata ha pensato di fare quella cos di nascosto, c’era pure la premeditazione…

        • padreanomalo 23 agosto 2012 a 14:46 #

          Questo è anche uno dei motivi per cui ci mente la Nana. Sto cercando piano piano di farle capire che se scopro che mi ha mentito è peggio, molto peggio.

          • elasticmom 23 agosto 2012 a 20:05 #

            Giusto e’ l’unico modo.

          • padreanomalo 24 agosto 2012 a 13:19 #

            Lo spieghi a sua madre allora? lei ha il terrore che “la bimba non ci dica più niente” perchè se scopro che dice bugie me la divoro…

  3. Rosa 15 agosto 2012 a 08:09 #

    Davvero non ci sono parole.. e con tutto il rispetto per i nonni solo “biiiiiiiippppppp”!!! Pazzesco quante certe persone siano così ottuse.. Curiosa di conoscere le loro proiorità.. i loro valori… Non ho consigli ma solo solidarietà..

  4. Frency 16 agosto 2012 a 03:07 #

    Più che altro sarebbe controproducente. Perchè lei crescerà e saprà la verità. Questo significa che se entrambi le insegnate a mentire, non sarete diversi da loro (men che meno migliori).
    E i bimbi se lo ricordano e te lo rinfacciano…

    Siate voi stessi, con i vostri princìpi e la vostra serietà educativa. Anche se è dura!

  5. Lorenza 17 agosto 2012 a 19:13 #

    Padre anomalo hai tutta la mia solidarietà. Purtroppo i nonni hanno l’abitudine di farsi coprire le spalle quando contravvengono alle regole dei genitori (non importa se patrigni, matrigne o “regolari”. Per favore non dategli dolci prima di pranzo. Sì, sì. E ti trovi il pargolo con evidenti tracce di cioccolata sulla bocca… Ma se non li educano loro a tempo pieno, non è tanto grave. E’ un rapporto di complicità reciproca non un insegnamento alla menzogna. Però ti capisco, eh!
    A proposito sono approdata qui dal blog delle matrigne. Bello anche il tuo.

    • padreanomalo 23 agosto 2012 a 14:48 #

      Grazie dei complimenti 🙂 in effetti tendo a lasciare correre il più possibile, tanto, come si suol dire, “mi ritorna tra le mani poi”. E’ che certi atteggiamenti mi mandano il sangue al cervello. Ce ne sarebbero tanti altri, in verità…

  6. paluca66 21 agosto 2012 a 15:35 #

    Pazienza caro mio, taaanta pazienza, perchè in realtà abbiamo bisogno dei nonni e dobbiamo accettare qualche “controindicazione” (chiamiamola così) in cambio…
    Vorrà dire che i primi 15 giorni di settembre la Nana troverà due genitori un pò più severi di quanto sia abituata!

    • padreanomalo 23 agosto 2012 a 14:49 #

      Già. “Abbiamo bisogno dei nonni”, purtroppo. Tutti. Ora ci sta aiutando la Grande Nana, ma è un continuo rincorrerla, quella donna è inaffidabile e non passa giornata che non ci sia qualche cambiamento, che c’è da prendere la bimba la notte e riportargliela al mattino prima di andare a lavorare, o prenderla dei pomeriggi con pochissimo preavviso (prendendo ferie…) perchè ha i suoi impegni.

      Uff. Ma perchè non esistono colonie estive anche d’Agosto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: